Annemiek van Vleuten ha vinto il Tour de France femmes

7

L’olandese Annemiek van Vleuten (Movistar) ha vinto con autorità l’ultima tappa del Tour de France femmes alla Super Planche des Belles Filles vincendo cosi anche la classifica generale della corsa.

Ancora una volta la vincitrice dell’ultimo Giro ha dimostrato di essere ad un livello molto più alto di tutte le sue rivali quando la strada comincia a salire, e questo nonostante problemi tecnici l’abbiano portata a cambiare più volte bici.

Dopo la vittoria nella 7^tappa, con arrivo a Le Markstein, grazie alla quale la Van Vleuten aveva indossato la maglia gialla, strappandola alla connazionale Marianne Vos che la aveva indossata per 5 tappe consecutive, oggi la Van Vleuten ha fatto un’altra prova di forza, rifilando 30″ a Demi Vollering (SD Worx) e 1’43” a Silvia Persico (Valcar). In questo modo la Van Vleuten vince il Tour de France femmes con un vantaggio di 3’48” sulla Vollering, la quale conserva per soli 4 punti la maglia a pois; e 6’35” sulla polacca Katarzyna Niewiadoma (Canyon/Sram Racing).

La maglia verde va a Marianne Vos (Jumbo-Visma), la maglia bianca a Shirin Van Hanrooij (Trek-Segafredo), miglior squadra la Canyon/Sram Racing.

Annemiek Van Vleuten chiuderà la propria incredibile carriera a 39 anni a fine stagione con una maglia gialla che ritorna nel gruppo femminile dal 1989 quando Jeannie Longo vinse l’ultima edizione della corsa gialla.

Commenti

  1. una forza della natura.....la seguo su Strava....allenamenti da paura....ritiri in altura......sempre in bici.....
  2. meritatissima, testa, costanza e volontà seconde a nessuno, spero vinca anche vuelta e mondiale*

    *anche se in realtà il mondiale spero lo vinca la Longo Borghini, come premio per la generosità e il talento sempre dimostrati
Articolo precedente

Remco Evenepoel vince in solitaria la Clasica S.Sebastian

Articolo successivo

Komoot presenta Trail View, una nuova tecnologia proprietaria che dà vita alle mappe

Gli ultimi articoli in News

Attenzione ai siti fake

Nelle ultime settimane sono apparsi online dei falsi siti web creati da truffatori desiderosi di fare…