Barbieri NXT, camera d’aria leggere in TPU

116

Barbieri presenta le sue nuove camere d’aria in TPU, le NXT. Il TPU è un materiale termoplastico, di base usato anche dalle Tubolito, anche se non conosciamo la diversa composizione delle due camere. Sono prodotte interamente in Italia e sono disponibili sia per mountain bike che per bici da corsa. Due infatti le valvole proposte, una da 45mm in plastica e una da 75mm che è uguale a quella da 45mm con un’estensione non svitabile in alluminio.

Barbieri NXT

Tolta la valvola, le camere d’aria sono riciclabili. Si possono riparare con toppe compatibili TPU, ma non sono compatibili con lattice o bombolette gonfia e ripara.

Barbieri dichiara che “I test di resistenza alla foratura e scorrevolezza sono stati fatti sul campo con ottimi risultati. In oltre un anno di utilizzo dei vari modelli non si sono mai registarete forature“, anche se non specifica se si sia trattato di test su bdc o mtb.

Barbieri NXT

Cinque i modelli (pesi dichiarati dall’azienda):

700×23-32 valvola 45mm, peso 45g
700×23-32 valvola 75mm, peso 45g dichiarati 49
700×35-45 valvola 45mm, peso 68g

 

Il prezzo è di 14.90€ per le camere con valvola da 45mm, 16.90€ invece per quelle con valvola da 75mm. Vengono vendute nella confezione in allegato con un bugiardino e le istruzioni di montaggio con annesse delle immagini esplicative.

Disponibili da subito qui.

Altri prodotti Barbieri: inserti Anaconda, attrezzo pulisci catena.

 

Commenti

  1. Ciao, io le ho comprate e montate su Fulcrum Racing 3 assieme a Copertoncini Vittoria Corsa Next 32. Prima avevo dei copertoncini Roubaix TLR della Specialized sempre da 32 con camere d’aria normali.
    Prima cosa il risparmio di peso.
    - 35 g per ogni camera
    - 170 g per ogni copertoncino (il Roubaix Tubeless ready ed il Vittoria no)
    Totale 410 g

    ieri ho fatto il Medio delle Strade Bianche gonfiando a 5.5 Bar e devo dire che tutto il pacchetto è stato spettacolare! Nessun problema o altro e ruote molto leggere e scorrevoli.
    il tutto montato su una Domane SL6 Trek

    per me sono assolutamente molto validi

    ciao
  2. Ciao ragazzi! Io sono un ciclista da oltre 20h a settimana di media. Grande sostenitore di Latex e TPU. Le Barbieri NXT (non le più leggere) sono ottime. Bello il suono, belle le sensazioni. Avendo provato veramente di tutto: Tubolito, Pirelli ed AliExpress do giusto un avvertimento:
    Il TPU estremamente leggero (dai 15 ai 25g) è rischioso da montare per le forature. Il tutto torna alla pura meccanica del prodotto. Le cose più fine sono naturalmente più delicate a parità di materiale.
    Direi però che il TPU standard buca come il butile. Costa di più ma se non avete problemi di portafoglio, Perché No? Come diceva il grande Lucio
Articolo precedente

UDOG debutta con le scarpe Tensione

Articolo successivo

Roglic, Vingegaard e Pinot al Tour de France

Gli ultimi articoli in News