Bob Jungels in fuga per la vittoria

21

Bob Jungels (Ag2R-Citroën) ha vinto dopo una lunga fuga la 9^ tappa del Tour, Aigle-Châtel les portes du soleil, (192.9km), con 22″ di vantaggio su Jonathan Castroviejo (Ineos) e Carlos Verona (Movistar) i quali hanno raggiunto a poche centinaia di metri dal traguardo Thibaut Pinot (Groupama-FdJ) il quale aveva tentato di rincorrere Jungels arrivandogli sino a 19″ di ritardo, ma poi mollando nel finale.

Jungels

5° Tadej Pogačar che ha tentato uno sprint per racimolare altri secondi di vantaggio sugli avversari, riuscendoci in parte, ovvero guadagnando 3″ su tutti gli inseguitori tranne che sul 2° in classifica generale, Jonas Vingegaard che è riuscito ad incollarglisi a ruota.

Jungels

Il lussemburghese Bob Jungels è il 16° corridore del suo paese ad alzare le braccia al Tour de France, ed è il primo lussemburghese a vincere una tappa della manifestazione da undici anni a questa parte, ovvero dal successo di Andy Schleck sul Galibier nella 18^ tappa dell’edizione 2011. Tra il 2011 e il 2022 Jungels è stato l’unico lussemburghese ad avvicinarsi alla vittoria segnando gli unici due Top5 del Granducato durante questo periodo (4° nella 18^tappa e 5° nella 16^ tappa nel 2015).

Commenti

  1. jan80:

    Per me no....perche' comunque a Landa non riusciva a batterlo,se arrivava,era quarto al massimo
    Landa ha preso più di 3 minuti nella crono, 1 e mezzo da Carapaz che teoricamente a crono è molto più scarso di Almeida. Rimane l'incognita di quanto il portoghese avrebbe tenuto sul Fedaia, ma il terzo posto non era così fuori portata: sarebbe stata una bella sfida.
  2. rebus:

    Landa ha preso più di 3 minuti nella crono, 1 e mezzo da Carapaz che teoricamente a crono è molto più scarso di Almeida. Rimane l'incognita di quanto il portoghese avrebbe tenuto sul Fedaia, ma il terzo posto non era così fuori portata: sarebbe stata una bella sfida.
    Dimenticavo la crono....si con Landa il terzo posto poteva giocarsela allora,non era cosi detto il podio
Articolo precedente

Guillaume Martin ritirato al Tour causa covid

Articolo successivo

Annemiek Van Vleuten ha vinto domenica il Giro 2022, il terzo della sua carriera

Gli ultimi articoli in News

Quintana non si ritira

Nairo Quintana non si ritira. Curioso dare questa notizia “all’inverso”, quando di solito si annunciano i…