Guillaume Martin ritirato al Tour causa covid

77

Altra vittima del covid nel gruppo al Tour de France, si tratta di Guillaume Martin. Il capitano della Cofidis non è partito dunque oggi nonostante occupasse la 14^ posizione in classifica generale.

Guillaume Martin

Guillaume Martin è risultato positivo ad un doppio tampone effettuato sabato internamente dal medico della squadra, effettuati dopo che il corridore aveva lamentato un leggero mal di gola. Un test PCR effettuato d’urgenza questa domenica mattina dall’unità mobile dell’ASO ne ha confermato la positività. Come da regolamento e in accordo con i medici UCI e ASO Guillaume Martin non ha quindi preso il via della 9a tappa.
Sono stati testati anche gli altri corridori Cofidis e tutto lo staff, i cui risultati sono stati tutti negativi. La squadra effettuerà un nuovo test obbligatorio al termine della giornata di riposo, secondo il protocollo messo in atto dall’ASO.

Guillaume Martin interrompe la propria incredibile serie di 362 giorni di corse senza ritiri. L’ultimo suo ritiro datava infatti 2018 in occasione del Trofeo Laigueglia.

Non partenti oggi anche Ruben Guerreiro (EF-EasyPost) e Kasper Asgreen (Quickstep), ma non per motivi legati al covid.

 

Commenti

  1. Martin ha rilasciato dichiarazioni che lasciano intendere che crede poco al fatto che non ci siano positivi in gruppo e che se se ne fosse stato zitto ora sarebbe ancora in corsa.
  2. gibo2007:

    Martin ha rilasciato dichiarazioni che lasciano intendere che crede poco al fatto che non ci siano positivi in gruppo e che se se ne fosse stato zitto ora sarebbe ancora in corsa.
    Credo sia impossibile che siano tutti negativi, lo hanno deciso in maniera politica. D'altronde il tour de france non è il giro di svizzera.
  3. gibo2007:

    Martin ha rilasciato dichiarazioni che lasciano intendere che crede poco al fatto che non ci siano positivi in gruppo e che se se ne fosse stato zitto ora sarebbe ancora in corsa.
    Ha fatto benissimo a denunciare sta cosa, le regole se ci sono vanno rispettate da tutti.
Articolo precedente

Wout Van Aert vince di potenza l’8^ tappa del Tour

Articolo successivo

Bob Jungels in fuga per la vittoria

Gli ultimi articoli in News