Guillaume Martin ritirato al Tour causa covid

Guillaume Martin ritirato al Tour causa covid


Piergiorgio Sbrissa, 10/07/2022

Altra vittima del covid nel gruppo al Tour de France, si tratta di Guillaume Martin. Il capitano della Cofidis non è partito dunque oggi nonostante occupasse la 14^ posizione in classifica generale.

Guillaume Martin

Guillaume Martin è risultato positivo ad un doppio tampone effettuato sabato internamente dal medico della squadra, effettuati dopo che il corridore aveva lamentato un leggero mal di gola. Un test PCR effettuato d’urgenza questa domenica mattina dall’unità mobile dell’ASO ne ha confermato la positività. Come da regolamento e in accordo con i medici UCI e ASO Guillaume Martin non ha quindi preso il via della 9a tappa.
Sono stati testati anche gli altri corridori Cofidis e tutto lo staff, i cui risultati sono stati tutti negativi. La squadra effettuerà un nuovo test obbligatorio al termine della giornata di riposo, secondo il protocollo messo in atto dall’ASO.

Guillaume Martin interrompe la propria incredibile serie di 362 giorni di corse senza ritiri. L’ultimo suo ritiro datava infatti 2018 in occasione del Trofeo Laigueglia.

Non partenti oggi anche Ruben Guerreiro (EF-EasyPost) e Kasper Asgreen (Quickstep), ma non per motivi legati al covid.

 

Commenti

  1. paulstorm:

    Ottima conoscenza dell'italiano ed eccellenti doti statistiche, da virologo da prima serata. Il messaggio successivo sull'essere umano stupido e parassita è la chicca conclusiva. Meglio se torni a parlare di ciclismo, valà.
    Molte volte si guarda alla forma par sviare sulla sostanza.
    Io dico quello che penso come fanno tutti qui dentro, ti potrei sommergere di dati a riprova di quello che dico ma non c’è ne sarebbe bisogno almeno che non si faccia parte dei NoQualcosa ed in questo caso sarebbe inutile, che oltre a dire cagate su altri temi lo dicono pure sulle Bdc :))):
    Ps
    Se fossimo intelligenti come credi non staremo qua a disquisire ancora sul Covid varie ed eventuali.
    Ma c’è sempre chi si sopravvaluta ;-)
  2. bicimix:

    Il Covid ancora oggi non si conosce ben fino in fondo.
    Io penso solo che se tua sorella e tua madre non avrebbero fatto il vaccino molto probabilmente avrebbero potuto sviluppato sintomatologia ben più gravi, solo per questo vale la pena di non giocare alla roulette russa perché poi ogni tanto a qualcuno il colpo parte.
    Poi per fortuna, sennò l’uomo si sarebbe estinto già da millenni, ci sono persone che sono naturalmente più resistenti a certe malattie rispetto ad altre.
    Per la roulette russa non si usa più la pistola, si usa la siringa e molti, forse troppi, hanno già "sparato" 3 volte.
    Ser pecora:

    Per tornare in-topc: Martin ha detto appunto che sperava nel tampone Pcr, che la carica virale fosse bassa e di poter continuare, ma che invece era elevata e quindi non c'è stato niente da fare, anche se aveva solo un po' di mal di gola.

    Martin ha detto anche che se l'aspettava un po'...che ha sempre indossato la mascherina ovunque, etc... e che secondo lui e secondo "voci" ci sono corridori che corrono pur sapendo di essere positivi.

    I test fatti da Martin infatti erano interni alla squadra, non obbligatori.
    Vedremo domani chi ha ragione.
    "Solo un po' di mal di gola"......... se non ricordo male Michele Bartoli partì per affrontare una Liegi con un po' di mal di gola, scatarrando a destra e sinistra e la vinse...... sarò vecchio e rimbambito ma ho come l' impressione che questi ragazzi vengano fermati per evitare guai peggiori che non derivano sicuramente dal mal di gola.
    Va beh, vediamo cosa succederà....... secondo me è assurdo mandare a casa un asintomatico, curiamo i malati e lasciamo correre i sani.
  3. Joe_T:

    Mia madre e Mia sorella entrambe vaccinate, ciclo completo mia Sorella, Una pera in Meno La Mamma. Partite 2 settimane fa per una settimana al mare con mio nipote (11 anni Non vaccinato)
    Rientrate entrambe positive.
    Febbre a 38 e 1/2
    Mal di gola
    Mal di testa
    Dolori ovunque
    Mio Nipote Nulla.. e risultato Negativo al Tampone.
    Nonostante han dormito nello stesso bungalow per 6 gg, e han viaggiato in macchina loro tre.

    Alla Luce di quanto esposto, Fatico a Comprendere il Significato della parola Buon Senso, e non ho ben chiaro quale dovrebbe essere la dinamica esatta di un eventuale ritorno alla normalità.
    è molto importante, direi fondamentale, basare qualsiasi decisione di salute pubblica sulla base della singola esperienza di tre persone che vanno al mare in roulotte