Gf dell’Adriatico: una grande occasione per scoprire una cucina semplice e saporita

Gf dell’Adriatico: una grande occasione per scoprire una cucina semplice e saporita

06/07/2012
Whatsapp
06/07/2012

[COMUNICATO STAMPA]
La 4^ Granfondo dell’Adriatico di domenica 22 luglio a Senigallia fa parte, oltre che del circuito Marche in Bici, anche del circuito Strade e Sapori Marchigiani, che nasce con l’intento di promuovere il cicloturismo nelle Marche

La 4^ Granfondo dell’Adriatico di domenica 22 luglio a Senigallia fa parte, oltre che del circuito Marche in Bici, anche del circuito Strade e Sapori Marchigiani, che nasce con l’intento di promuovere il cicloturismo nelle Marche e che permetterà ai partecipanti di pedalare su strade e sentieri regionali alla scoperta sia delle bellezze sia dei prodotti tipici della tavola e delle radici più profonde della cultura enogastronomica delle Marche.

La Granfondo dell’Adriatico sarà una grande occasione per scoprire la ricchezza e la varietà dei prodotti e della cucina di Senigallia e del suo territorio. Dalla pizzeria al bistrot, dal ristorantino sul mare alle qualificate tavole d’albergo, dalle enoteche alle osterie non ci sarà che l’imbarazzo della scelta per chi vorrà approfittare della granfondo per assaporare la buona tavola senigalliese fatta di piatti semplici e naturalmente saporiti, basati sulla genuinità e freschezza degli alimenti che sono orgoglio del territorio.

Basti ricordare, tra le tante leccornie, la grigliata e la frittura di pesce, il “brodetto alla senigalliese”, la cui ricetta implica la cottura a fuoco lento di 13 diversi tipi di pesce con del soffritto di cipolla, pomodoro e aceto. E poi la porchetta cotta nel forno a legna e insaporita con del finocchio selvatico, la pizza al formaggio pecorino e il salame di frattula. Senza dimenticare i diversi vini come il Verdicchio, il Bianchello del Metauro e la Lacrima di Morro d’Alba. E proprio per promuovere le eccellenze del territorio in occasione della granfondo sarà organizzata un’esposizione di prodotti tipici: miele, olio, vino e formaggi.

Venendo a quello che invece si potrà degustare nel corso della granfondo, va detto che nei ristori dei due percorsi agonistici si troveranno crostate, sandwich, frutta, sali, bibite e acqua. Nel percorso cicloturistico (il Gourmet) i partecipanti potranno degustare salumi tipici, miele, marmellate e formaggi. Il pasta party sarà a base di frutta fresca, insalata di riso, spiedini di mozzarella-pomodoro-formaggio e spiedini di frutta.

Da ricordare che anche quest’anno per le famiglie e soprattutto per i loro figli, sia venerdì 20 sia sabato 21, sarà attivo il villaggio Mc Donald’s, dove ci sarà il clown Ronald e dove i bambini potranno giocare e divertirsi.

Iscrizioni: per i percorsi granfondo e mediofondo la quota d’iscrizione sarà di euro 25,00 tutto compreso, di euro 19,00 euro senza pacco gara fino al 13/07/2012 e di euro 20,00 dal 14 al 22/07/2012 senza pacco gara. Per il percorso cicloturistico Gourmet la quota sarà di 6,00 euro fino al 22/07/2012.

Per maggiori informazioni: cell. 335 1828535 – fax 071 7925149 – www.gfadriatico.it – www.sportandtravel.it – [email protected][email protected]

 

POTRESTI ESSERTI PERSO