Giro 2014 in numeri

Giro 2014 in numeri

02/06/2014
Whatsapp
02/06/2014

a3d17f0f-ebf9-468a-a4bc-0d563011db35

Milano, 2 giugno, 2014 – Un’indimenticabile edizione del Giro d’Italia si è appena conclusa. Giunto alla sua 97esima edizione, il Giro di quest’anno può essere raccontato dai seguenti numeri:

 

  • 0 – i leader della classifica generale europei, per la prima volta nei grandi giri
  • 3 – le nazioni attraversate: Irlanda del Nord, Irlanda e Italia
  • 5 – i continenti in cui il Giro è stato seguito in TV
  • 6 – le contee attraversate nell’isola d’Irlanda
  • 21 – i giorni di corsa
  • 24 – gli anni di Nairo Quintana, vincitore del Giro 2014
  • 30 – le nazionalità dei corridori alla partenza del Giro
  • 33 – i partner commerciali che hanno collaborato alla riuscita del Giro, legando il loro marchio a questa edizione della Corsa Rosa
  • 42 – i mezzi della carovana del Giro d’Italia
  • 43 – le province italiane attraversate dal Giro
  • 156 – i corridori che hanno concluso il Giro 2014
  • 171 – le nazioni in cui il Giro è stato trasmesso giornalmente
  • 198 – i corridori alla Grande Partenza del Giro
  • 1.200 – le persone a seguito quotidiano del Giro d’Italia, tra membri dell’organizzazione, squadre e media
  • 1805 – i media accreditati al Giro d’Italia
  • 3.444,4 – i km percorsi dalla Corsa Rosa
  • 5.000 – i tweet con hashtag #giro di media al giorno. #giro è stato spesso trend principale in Italia per la durata del Giro e trend principale in UK prima e durante la Grande Partenza da Belfast
  • 25.000 – i follower su Instagram
  • 52.000 – gli streaming video (media giornaliera)
  • 90.000 – le App del Giro scaricate
  • 100.000 – i nuovi fan su Facebook durante la corsa
  • 180.000 – i follower su Google+
  • 252.000 – i follower di Twitter
  • 500.000 – i fan di Facebook sulla pagina ufficiale, numero raggiunto alla tappa dello Zoncolan
  • 2.400.000 – le pagine viste (media giornaliera) sul sito del Giro e dell’App del Giro combinati, in crescita del 67% rispetto al 2013
  • 3.500.000 – le visualizzazione sul canale YouTube del Giro