Giro delle Fiandre 2017: Gilbert fa l’impresa

Giro delle Fiandre 2017: Gilbert fa l’impresa

02/04/2017
Whatsapp
02/04/2017

Philippe Gilbert (QuickStep), 34 anni, ha fatto un’impresa d’altri tempi, vincendo in solitaria dopo una fuga di 55km il Giro delle Fiandre 2017, segnando una delle più belle edizioni degli ultimi anni.

C8aq9sJWsAIRzu4

Dopo un primo attacco portato da un drappello di uomini tra cui proprio Gilbert ed il compagno Tom Boonen, è stato il vallone a portare l’attacco vincente, da una distanza che probabilmente pochi pensavano potesse essere finalizzato.

Quando mancavano 19km il vantaggio di Gilbert era di 30″ con alle sue spalle Peter Sagan (Bora), Greg Van Avermaet (BMC), Oliver Naesen (AG2R), Dylan Van Baarle (Cannondale) e Yoann Offredo (Wanty) impegnati a portare l’attacco per recuperare sul Oude Kwaremont, ma ecco il colpo di scena decisivo: Sagan è caduto mentre tirava il gruppetto, forse colpendo la base delle barriere, o le barriere o un indumento sopra le barriere. Risultato Sagan Van Avermaet e Naesen a terra, con la ruota posteriore di Sagan volata per aria.

Solo Van Avermaet e Van Baarle sono riusciti a proseguire, accompagnati da Niki Terpstra (QuickStep).

10km di sofferenza finale per Gilbert, il quale pero’ è riuscito a tenere e vincere il suo primo Fiandre, 33 anni dopo l’ultima vittoria vallone con Claude Criquelion.

C8amJrRXgAAstdr

Nello sprint per il podio è stato facile per Van Avermaet battere Terpstra. 4° un ottimo Van Baarle, in costante crescita in queste classiche del nord.

Da menzionare il 6° posto di Sacha Modolo (UAE-Emirates), primo degli italiani e l’8° posto di un ottimo Pippo Pozzato (Wilier), che fa entrare nei primi dieci una squadra continental.

Finale

1.Philippe Gilbert in 6h23’45”

2.Greg Van Avermaet a 28″

3. Niki Terpstra a s.t.