Grosso furto da Marchisio

[Comunicato stampa]

Nella notte tra mercoledì 24 e giovedì 25 aprile è stato perpetrato un grosso furto ai danni della Marchisio Engineering Srl di Asti. Sono stati rubati telai, ruote, biciclette e tutto quanto avesse un valore commerciale e fosse già pronto per essere facilmente rivenduto. Sono stati portati via sia i prototipi delle novità che stavano finendo di essere approntate dagli uffici sia tutto il magazzino con gli ordini pronti per essere consegnati.

I ladri non hanno risparmiato nemmeno le ruote in riparazione e la bicicletta usata del titolare. L’entità economicamente maggiore del bottino è sicuramente composta dalle bici e dalle ruote, per queste ultime però i ladri hanno commesso un grosso errore prendendole senza corpetti e rendendole così inutilizzabili. Per questo seguiranno rigorosi controlli da parte nostra a chiunque comprerà corpetti in futuro da noi.

Al momento è difficile fare il punto della situazione rapidamente perchè complici i registri sottratti e il disordine lasciato non siamo ancora riusciti a stimare tutto il materiale rubato. Nonostante il giorno di festa chiunque non sia andato via per il ponte questa mattina era in Marchisio a cercare di aiutare a fare il punto della situazione, perchè questa per molti di noi è la nostra vita e il nostro sostentamento, che in un periodo di crisi come l’attuale un colpo di questo tipo mette seriamente a repentaglio e speriamo di cuore di riuscire a rimettere in piedi e riavviare.

Ci scusiamo anticipatamente con i disguidi che tutti i nostri clienti nei prossimi giorni subiranno a causa di ciò, purtroppo dobbiamo riordinare e ricomperare il materiale per evadere gli ordini e realizzarli di nuovo e questo causerà grossi ritardi a cui non siamo certo abituati, inoltre viste già in queste ore le comunicazioni frenetiche vi chiediamo di avere pazienza anche per quanto riguarda le risposte a mail e telefono, stiamo cercando davvero di fare anche l’impossibile.

 

Tutta la nostra solidarietà a Marchisio, ennesima vittima di questo 2013 all’insegna dei furti…

furto25aprile

Articolo precedente

8°edizione per la GF Città di Grosseto

Articolo successivo

Litespeed T1 ora anche elettronico

Gli ultimi articoli in News

Quintana non si ritira

Nairo Quintana non si ritira. Curioso dare questa notizia “all’inverso”, quando di solito si annunciano i…