Maglie Pro 2015

Maglie Pro 2015

19/01/2015
Whatsapp
19/01/2015

Carrellata delle maglie delle squadre che animeranno la stagione 2015.

 

La Katusha aggiunge un po’ di giallo ed una sagoma rossa del Kremlino con festoni che riporta alla mente i fasti sovietici anni ’50.

Team Katusha Dmitriy Kozonchuk

Pochi cambiamenti in vista per la Astana, perlomeno a livello maglie

Astana

Difficile cambiare qualcosa nella divisa della Sky, se non il dettaglio del collettino azzurro. La faccia di Wiggins per lo sforzo si commenta da sola.

Team Sky 2015 Wiggins

Abbandonato il gessato da Padrini alla Trek hanno aggiunto un bel po’ di bianco e degli accenti rossi, che fiammeggia sulle biciclette. Deciso miglioramento.

TFR15_Spain_Teamcamp_Day5_1291_edit-659x440

Giallo fluo più acido per i canarini della Tinkoff, che però possono contare anche sulla seconda divisa da guerra per il Tour o altre corse in cui il giallo sarà sconsigliato. O forse nel frattempo rinsaviranno.

Tinkoff 2015 kit Tinkoff Saxo camo kit 06

La Lotto.Nl-Jumbo, ex Belkin, ha effettuato un cambio radicale abbandonando il verdino-nausea per un giallo nero più sobrio. Ma che non convince molto nel complesso…saranno le palle coi numeri sul petto?

Tom Van Asbroeck

La Giant lascia la Shimano per la Alpecin, ditta di shampi che non poteva farsi sfuggire Kittel, ed acquista un po’ di rosso e blu in mezzo al nero. Incupendo il tutto e facendo concorrenza alla Sky nel look Darth Vader. Quindi in arrivo topic sulla scialappa anche per loro?

Giant-Alpecin-kit-image03-748x420

Fedele alla tradizione la Ag2R- LaMondiale con il loro trés chic azzurro-marrone-bianco. Molto dandy, come ben dimostrato da VanSummeren in foto che alza il sopracciglio.

Johan Vansummeren credit Vincent Curutchet

Già considerata lo scorso anno la più elegante del gruppo la svizzera IAM si conferma.

69th Omloop Het Nieuwsblad 2014 Elite

Nessuna novità per la Movistar.

Movistar Alex Dowsett

 

Novità decise invece per la MTN-Qhubeka, che lascia il bel giallo-nero per la divisa a strisce, che in Italia fa Juventus, mentre nel resto del mondo fa campo di prigionia.

MTN-khubeka-658x440

Nulla di nuovo per la Orica-GreenEdge.

Orica GreenEdge

Un po’ meno nero e un pelo più di turchese per la Etixx-QuickStep. Gli ex campioni del mondo in squadra sfoggiano le strisce iride sulle maniche.

Etixx Quick Step 2

Nei secoli fedele la Lampre-Merida.

 

 

10403345_845403725517943_8259789292392181563_n

In casa BMC sono giustamente più concentrati a migliorare il palmarés che nel fare cambiamenti stilistici.

BMC-Gilbert-659x440

Cambio di co-sponsor per la Lotto-Soudal, che però resta legata al look neo-retrò. Uno dei migliori e più riconoscibili in gruppo.

8552_detail

Un classico Bianco-Blu per la UnitedHealthCare, stemperato dal casco molto Mazinga.

1-1-15_mensteam-624x277

Sicuri di una stagione meteorologicamente secca alla FdJ hanno optato per un look dominato dal bianco.

FDJ-659x440

Ardita, ma abbastanza riuscita la fusione tra gli scacchi anni ’80 della Garmin ed il verde hulk della Cannondale

C15_CGPC_Camp_2309

A chiudere la Bora-Argon18,  formazione tedesca che adotta un black-look simil-sky. Un po’ anonima.

BORA-Argon18 Jersey_WEB

 

POTRESTI ESSERTI PERSO