Nibali aggressivo contro Roglic

Nibali aggressivo contro Roglic

28/05/2019
Whatsapp
28/05/2019

Vincenzo Nibali è una persona pacata, lontana dall’avere toni accessi o concentrare su di se troppe attenzioni, un uomo che tiene spesso uno sguardo senza un obiettivo preciso, ma che d’improvviso può fissare il proprio interlocutore con occhi penetranti e tono fulminante. È in quelle occasioni che si capisce da dove venga probabilmente il suo soprannome: “lo squalo”.

Nibali in passato ha tenuto toni molto concilianti anche di fronte a delusioni cocenti e fatti che sicuramente gli hanno fatto ingoiare rospi belli grossi: la Liegi persa su Iglinsky, la Vuelta persa su Horner, la tracolla assassina che lo ha messo fuori dal Tour l’anno scorso.

In questo Giro invece ha continuato a nuotare a cerchi sempre più stretti attorno a Primoz Roglic. Battute ficcanti contro lo sloveno (l’invitarlo a casa propria a “vedere i propri trofei”), le accuse di non lavorare abbastanza in corsa.

Roglic ha sempre incassato senza colpo ferire, rifiutandosi di farsi mettere pressione e cadere nella trappola della squalo. Ma Nibali recentemente ha rincarato la dose: i commenti sulla “borraccia incollata” di Roglic e la multa che ne è conseguita (come da perfetto regolamento: alla sanzione pecuniaria si aggiunge la penalizzazione di tempo solo se avviene negli ultimi 20km), ma soprattutto le domande retoriche molto poco “sportive” sugli eventuali motorini elettrici ed il cambio di bici di Roglic dopo la caduta nell’ultima tappa, rilanciate dalla stampa italiana a gettare benzina sul fuoco.

(Y. Sunada/Presse Sports)

Interrogato dall’Equipe Nibali getta il sasso e non ritrae la mano: “Bisognerebbe che si ristabilisse il servizio corse, che l’UCI possa controllare le bici“. Riesce a restare sereno? A non cadere nei sospetti? -Le domande tranello del quotidiano francese- “Non posso che aspettarmi dai miei rivali il massimo della correttezza, della lealtà…” è la risposta il più diplomatica possibile del messinese, ma anche piena di sottintesi.

Roglic ha la sua forza nella cronometro finale di Verona, che secondo alcuni, al momento, lo farebbero essere “leader virtuale”, ma sono giustificate tutte queste pressioni verso lo sloveno quando alla fine solida maglia rosa è un galvanizzato Richard Carapaz? Tra l’altro l’ecuadoriano è molto meglio attrezzato a livello di squadra rispetto a Roglic, che di fatto, orfano di De Plus e Gesink si sta correndo il Giro praticamente da solo…

Forse per capire si deve dare una qualche interpretazione ad un’altra dichiarazione di Nibali: “dopo quell’episodio ho l’impressione che ce l’abbiano con me“. L’episodio è il Giro d’Italia 2016, vinto da Nibali grazie alla caduta di Steven Kruijswijk in maglia rosa sul muro di neve del colle dell’Agnello. In che modo si sia materializzata l’avversione della Visma-Jumbo (ex-Jumbo.Nl all’epoca della caduta di Kruijswijk) a Nibali è difficile saperlo. Ad ogni modo, se cosi è, Nibali non le sta certo mandando a dire.

 

269
Rispondi

Devi fare il Login per commentare
259 Comment threads
10 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
51 Comment authors
DgterzoiYlap74never give up!pietro1973 Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
faberfortunae
Member
faberfortunae

va be’.. le schermaglie fanno parte del teatrino e contribuiscono a mettere un po’ di piccante…
ma nell’elenco manca la cosa a mio avviso più disdicevole: la mano rifiutata all’arrivo di qualche tappa fa.
gesto bruttino forte.

Filpat
Member
Filpat

Nibali sbaglia a comportasi così. Pure lui in passato è stato oggetto di comportamenti clamorosi (Vuelta 2015). Meno chiacchiere e più fatti.

S
Member
Ser pecora

Mi sembrano un po' più che schermaglie, tanto più che in anni recenti non se ne erano viste di cosi eclatanti tra big in corsa.
Le domande retoriche sui motorini sono colpi piuttosto bassi.

Ci pedalano assieme tutti i giorni, se uno fa quelle dichiarazioni o è uno sprovveduto oppure ci sarà qualche altro motivo.

C
Member

Mah… accuse gratuite, allusioni, cafonate (come quella sui trofei), mancate strette di mano. A parti invertite gli daremmo già tutti addosso. Riguardo poi alle accuse di non collaborare secondo me ha fatto la figura del bambino capriccioso: Roglic era avanti in classifica rispetto a Nibali e con una squadra molto più debole, senza compagni, a mio avviso era liberissimo di decidere di lasciare ad altri il compito della rincorsa.

bradipus
Member
Filpat

Nibali sbaglia a comportasi così. Pure lui in passato è stato oggetto di comportamenti clamorosi (Vuelta 2015). Meno chiacchiere e più fatti.

però quella volta Nibali fu (giustamente) squalificato.
comunque, pur reputando il siciliano un grande del ciclismo italiano, devo dire che stavolta l'ha proprio fatta 'fuori dal vaso'… la figura migliore la sta facendo Roglic, non replicando.

Sampoo87
Member
N
Member

La scena dove Roglic allunga la mano verso Nibali dopo aver tagliato il traguardo insieme e Nibali non lo degna nemmeno di uno sguardo non mi è proprio piaciuta. Nemici in gara si ma dopo l'arrivo si dovrebbe tornare ad essere amici con umiltà e senza rancori

Sent from my LG-M200 using BDC-Forum mobile app

Andrea Sicilia
Editor

Sembra un comportamento simile a quello di Valentino Rossi che 3 anni fa invece di concentrarsi sul mondiale in cui era pienamente in corsa, si mise a fare polemiche sciocche che ottennero l'unico risultato di far incarognire ancor di più quello (Marquez) che lui riteneva gli corresse contro, di perdere l'obiettivo principale per cui correva e commettere una sciocchezza che gli costò il mondiale stesso.
Se invece pensa solo a correre, non cancellerà dei comportamenti poco ortodossi, ma avrà più possibilità di vincere. Vista l'età non gli restano molte occasioni di vittoria.

faberfortunae
Member
faberfortunae
bradipus

però quella volta Nibali fu (giustamente) squalificato.
comunque, pur reputando il siciliano un grande del ciclismo italiano, devo dire che stavolta l'ha proprio fatta 'fuori dal vaso'… la figura migliore la sta facendo Roglic, non replicando.

Si ma Nibali fu squalificato per traino, non per bidon collee… la sanzione per questa scorrettezza è, appunto, la multa se non avviene negli ultimi 20 km (almeno così m'è parso d'aver letto). Ergo non ha motivo di lamentarsi.

bradipus
Member
faberfortunae

Si ma Nibali fu squalificato per traino, non per bidon collee… la sanzione per questa scorrettezza è, appunto, la multa se non avviene negli ultimi 20 km (almeno così m'è parso d'aver letto). Ergo non ha motivo di lamentarsi.

infatti ho scritto che fu squalificato giustamente.
il 'però' era riferito al fatto che, dal post che ho quotato, sembrava che l'avesse fatta franca.

faberfortunae
Member
faberfortunae
bradipus

infatti ho scritto che fu squalificato giustamente.
il 'però' era riferito al fatto che, dal post che ho quotato, sembrava che l'avesse fatta franca.

Ah ok

Doppiomisto
Member
samuelgol

Sembra un comportamento simile a quello di Valentino Rossi che 3 anni fa invece di concentrarsi sul mondiale in cui era pienamente in corsa, si mise a fare polemiche sciocche che ottennero l'unico risultato di far incarognire ancor di più quello (Marquez) che lui riteneva gli corresse contro, di perdere l'obiettivo principale per cui correva e commettere una sciocchezza che gli costò il mondiale stesso.
Se invece pensa solo a correre, non cancellerà dei comportamenti poco ortodossi, ma avrà più possibilità di vincere. Vista l'età non gli restano molte occasioni di vittoria.

Vero. Deve essere un comportamento tipico dei Campioni questo.

golias
Member
faberfortunae

ma nell'elenco manca la cosa a mio avviso più disdicevole: la mano rifiutata all'arrivo di qualche tappa fa.
gesto bruttino forte.

Magari, col senno di poi, ci stava.
Ti chiedo collaborazione e tu manco mi fili e fai il sufficiente per poi con una stretta di mano cerchi di rimettere tutto a posto, all'oggi la classifica non sarebbe quella che è, probabilmente Roglic lo intuiva.

faberfortunae
Member
faberfortunae
golias

Magari, col senno di poi, ci stava.
Ti chiedo collaborazione e tu manco mi fili e fai il sufficiente per poi con una stretta di mano cerchi di rimettere tutto a posto, all'oggi la classifica non sarebbe quella che è, probabilmente Roglic lo intuiva.

Ma collaborazione de che? Scusa eh ma dove sta scritto che un avversario in classifica debba darti manforte ?
Diciamo le cose come stanno.. una pessima caduta di stile dovuta al nervosismo ed alla trance agonistica.

faberfortunae
Member
faberfortunae
Doppiomisto

Vero. Deve essere un comportamento tipico dei Campioni questo.

È un comportamento tipico di chi vuole vincere e resta deluso se qualcosa non va nel verso auspicato.

C
Member

aldila' dei toni e dichiarazioni (poco eleganti a mio avviso) , col senno di poi e nella sostanza Nibali aveva pero' ragione ad incazzarsi a lasciare andare e sottovalutare Carapaz . una collaborazione forse avrebbe portato ad un minor distacco dalla maglia rosa, oggi. o no?

golias
Member

faberfortunae Ma collaborazione de che? Scusa eh ma dove sta scritto che un avversario in classifica debba darti manforte ? Diciamo le cose come stanno.. una pessima caduta di stile dovuta al nervosismo ed alla trance agonistica. Se vuoi dire le cose come stanno o meglio come si sono svolte dovresti sentire Nibali direttamente e solo in quel caso gli potresti contestare la caduta di stile che da quel che so ci stava tutta, gli ha chiesto di collaborare per il bene di entrambe non solo il suo.. che poi si sia incazzato doppiamente perchè si è reso conto che… Read more »

faberfortunae
Member
faberfortunae

golias Se vuoi dire le cose come stanno o meglio come si sono svolte dovresti sentire Nibali direttamente e solo in quel caso gli potresti contestare la caduta di stile che da quel che so ci stava tutta, gli ha chiesto di collaborare per il bene di entrambe non solo il suo.. che poi si sia incazzato doppiamente perchè si è reso conto che perdendo tempo con lui non ha adottato lo stile di gara a lui consono fa parte del suo carattere e qui nessuno può farci nulla ne tanto meno recriminare sul suo comportamento. Ma che gara hai… Read more »

newbie
Member
faberfortunae

Ma che gara hai visto?
Roglic ha marcato Nibali.
Ha fatto la corsa su di lui perché lo riteneva l'avversario più pericoloso visto che è quello a cui in teoria potrebbe rifilare meno distacco a cronometro.
Punto.
Se faccio la gara su di te (che peraltro sei anche in ritardo) secondo te ti devo dare cambi?
Mi sa che di gare ne hai viste pochine…

All'atto pratico però lo ha preso in quel posto anche roglic.. quindi non ha fatto una gran scelta.
Che poi Nibali poteva tenere un profilo diverso con le dichiarazioni sono d'accordo

Sent from my Redmi 5 Plus using BDC-Forum mobile app

VECCHIA
Member
VECCHIA

La realtà è solo una ovvero che tra i due litiganti il terzo gode ! Dopo Horner ora arriva Carapaz . Peccato perché negli ultimi anni non ho mai visto Nibali andare così forte . Purtroppo ha fatto un grave errore che rischia di pagare carissimo e cioè che il suo avversario diretto non è Roglic che in salita al momento è nettamente inferiore . Bastava ricucire subito nella tappa dove Carapaz ha preso la maglia .

golias
Member
faberfortunae

Ma che gara hai visto?

Lo chiedo a te.. hai visto la classifica attuale ?
Se si datti una risposta e comunque non giriamo la frittata come al solito, Nibali non è un atleta scorretto e se non gli ha dato la mano aveva le sue ragioni e la classifica è li a dirlo chiaro.

G
Member
giugiolo

Da i vostri commenti il ciclismo dovrebbe essere un’attività ludica per sole “educande”……

faberfortunae
Member
faberfortunae
golias

Lo chiedo a te.. hai visto la classifica attuale ?
Se si datti una risposta e comunque non giriamo la frittata come al solito, Nibali non è un atleta scorretto e se non gli ha dato la mano aveva le sue ragioni e la classifica è li a dirlo chiaro.

Ah ok se il.livello del ragionamento è questo (Nibali non è uno scorretto ergo aveva le sue ragioni a negare la mano) allora le mani le alzo io
(In segno di resa)

T
Member

samuelgol Sembra un comportamento simile a quello di Valentino Rossi che 3 anni fa invece di concentrarsi sul mondiale in cui era pienamente in corsa, si mise a fare polemiche sciocche che ottennero l'unico risultato di far incarognire ancor di più quello (Marquez) che lui riteneva gli corresse contro, di perdere l'obiettivo principale per cui correva e commettere una sciocchezza che gli costò il mondiale stesso. Se invece pensa solo a correre, non cancellerà dei comportamenti poco ortodossi, ma avrà più possibilità di vincere. Vista l'età non gli restano molte occasioni di vittoria. Li la scorrettezza c'è stata tutta quanta..… Read more »

faberfortunae
Member
faberfortunae
newbie

All'atto pratico però lo ha preso in quel posto anche roglic.. quindi non ha fatto una gran scelta.
Che poi Nibali poteva tenere un profilo diverso con le dichiarazioni sono d'accordo

Sent from my Redmi 5 Plus using BDC-Forum mobile app

Ma perché dici che l'ha presa in quel posto? Se l'obbiettivo era quello di marcare il suo avversario più pericoloso è logico che avesse fatto una scelta…

Sampoo87
Member

Ser pecora Ad un certo livello, che non è quello delle corse in paese, si deve anche pensare alle conseguenze di cosa si dice, o almeno poi non lamentarsi se poi non si trovano sponsor…a meno di non credere che questi siano felici di vedere le star dello sport che si accusano tra le righe di avere i motorini…chissà cosa ne pensa Bianchi ad es… Magari si potrebbe imparare dalle "educande" del rugby, judo, boxe, etc… Io a Rugby ci ho giocato però e ti assicuro che c'è una buona palata di retorica nel "fair play" rugbistico… Non penso che… Read more »

faberfortunae
Member
faberfortunae
Sampoo87

Io a Rugby ci ho giocato però e ti assicuro che c'è una buona palata di retorica nel "fair play" rugbistico…

Non penso che Nibali avrà problemi con gli sponsor per quello che ha detto in questo giro.

È evidente che non si riferisse a problemi di Nibali in particolare ma all'attrattivita di uno sport in cui i protagonisti si accusano vicendevolmente di barare. Suvvia.

Sampoo87
Member
faberfortunae

È evidente che non si riferisse a problemi di Nibali in particolare ma all'attrattivita di uno sport in cui i protagonisti si accusano vicendevolmente di barare. Suvvia.

"chissà cosa ne pensa Bianchi ad es"

Dubito si stesse riferendo a Rossi, suvvia.

faberfortunae
Member
faberfortunae

Ma possibile che su questo forum quando si parla di Nibali scendono tutti in trincea con l'elmetto? Ragazzi siate oggettivi… Uno che accusa un avversario di essere un baro, che non gli dà la mano e lo bullizza pure (vieni a casa mia a vedere i miei trofei) meriterà pure affetto e stima (su questo non discuto) ma si potrà dire almeno che ha avuto poco stile? …..

faberfortunae
Member
faberfortunae
Sampoo87

"chissà cosa ne pensa Bianchi ad es"

Dubito si stesse riferendo a Rossi, suvvia.

Te lo ha spiegato il diretto interessato, ecco. Così è meglio

faberfortunae
Member
faberfortunae
Ser pecora

Io parlo del ciclismo in generale e dell'immagine che da di se. Poi ognuno può dire quello che vuole nello spogliatoio, ma davanti la tv…

Ci stava una trollata sul significato del "ciclismo in generale" per alcuni, ma la eviterò. :yoga:

SoftMachine
Member

faberfortunae Ma possibile che su questo forum quando si parla di Nibali scendono tutti in trincea con l'elmetto? Ragazzi siate oggettivi… Uno che accusa un avversario di essere un baro, che non gli dà la mano e lo bullizza pure (vieni a casa mia a vedere i miei trofei) meriterà pure affetto e stima (su questo non discuto) ma si potrà dire almeno che ha avuto poco stile? ….. Hai ragione, una caduta di stile, un comportamento imbarazzante e parole decisamente fuori dalle righe. Soprattutto quelle pronunciate, di cui ha dato notizia @Ser pecora , relative all'ipotesi velata del "motorino".… Read more »

A
Member
faberfortunae

Ma possibile che su questo forum quando si parla di Nibali scendono tutti in trincea con l'elmetto? Ragazzi siate oggettivi… Uno che accusa un avversario di essere un baro, che non gli dà la mano e lo bullizza pure (vieni a casa mia a vedere i miei trofei) meriterà pure affetto e stima (su questo non discuto) ma si potrà dire almeno che ha avuto poco stile? …..

per non parlare di oggi che manda a quel paese Carthy all'arrivo perchè ha fatto la volata?!?

G
Member
giugiolo

Ser pecora Ad un certo livello, che non è quello delle corse in paese, si deve anche pensare alle conseguenze di cosa si dice, o almeno poi non lamentarsi se poi non si trovano sponsor…a meno di non credere che questi siano felici di vedere le star dello sport che si accusano tra le righe di avere i motorini…chissà cosa ne pensa Bianchi ad es… Magari si potrebbe imparare dalle "educande" del rugby, judo, boxe, etc… Il paradosso di noi italiani e che attacchiamo pure i nostri stessi figli… c'è un ragazzo che sta facendo di tutto per farci divertire…… Read more »

C
Member
comico

chi ti dice che roglic salisse più velocemente con la bici del compagno di squadra che con la sua? gli hai preso i tempi? e poi che bici era, una graziella forse, da non permettergli di essere competitivo? se solo lo avessi guardato con attenzione, avresti visto che il telaio poteva essere leggermente più piccolo di quello per lui ottimale, ma non decisamente fuori taglia. e in aggiunta, vuoi dire che la bici del compagno avesse un motorino, mentre la sua no? davvero idioti alla jumbo.visma che danno il mezzo truccato a un gregario anziché al capitano… comunque due anni… Read more »

Sampoo87
Member

giugiolo Il paradosso di noi italiani e che attacchiamo pure i nostri stessi figli… c'è un ragazzo che sta facendo di tutto per farci divertire… e siamo li a giudicare ogni sua azione, condanandolo per come si muove, per come risponde etc..etc.. Probabilmente per tanti che lo criticano c'è qualcosa che va oltre la persona… ma si sa l'italia è un paese particolare!! Fortunatamente ancora esiste la libertà di parola e la liberta di querela… quindi libero il corridore di esprimere il suo pensiero e libera la Jumbo o la bianchi di richiedere al "nostro" campione il risarcimento del danno… Read more »

M
Member
Sampoo87

Io a Rugby ci ho giocato però e ti assicuro che c'è una buona palata di retorica nel "fair play" rugbistico…

io non ho giocato a rugby ma quello che dici è vero. In più si danno quest aria di invincibilità che li porta sovente a comportamenti da bulletti, salvo poi arrivati al dunque, essere ridimensionati notevolmente.

Andrea Sicilia
Editor

faberfortunae È un comportamento tipico di chi vuole vincere e resta deluso se qualcosa non va nel verso auspicato. No, è anche un comportamento tipico dei Campioni come diceva quello nel post che quotavi…..dei Campioni che vedono scivolare via la loro carriera, sanno che ognuna, potrebbe essere l'ultima occasione e non più sorretti dalla condizione migliore, cercano di bilanciare con le chiacchiere. Nel caso di Rossi, gli costò la sua ultima occasione, nel caso di Nibali, mi pare che sia ancora in corsa, ma che per sua stessa ammissione le ripicche con Roglic abbiano, alla luce della classifica attuale, danneggiato… Read more »

G
Member
giugiolo
Ser pecora

Nibali figlio della patria mancava.

[​IMG]

Ho riletto la tua risposta 10 volte, ma credimi non (fortunatamente) …riesco a capirla. E' una cosa che mi capita sovente con voi "amministratori"… rispondete sempre dicendo il "nulla"….

Sampoo87
Member
samuelgol

Quale patria? Lugano dove abita?:==

Si sarà innamorato di Marta pure lui…

Andrea Sicilia
Editor
Sampoo87

Si sarà innamorato di Marta pure lui…

:))):

Sampoo87
Member
anenkim

per non parlare di oggi che manda a quel paese Carthy all'arrivo perchè ha fatto la volata?!?

Ma anche lì, non l'ha mandato a nessun paese mi sembra.. L'ha giusto guardato un po' in vagnesco ma ci sta..

golias
Member
Ser pecora

Io parlo del ciclismo in generale e dell'immagine che da di se. Poi ognuno può dire quello che vuole nello spogliatoio, ma davanti la tv…

Davanti alla Tv dice quello che pensa e ne subisce varie ed eventuali nel caso, ed è uno dei pochi a farlo.. altri lo fanno in modo molto più meschino.

C
Member
comico

magari sono solo più educati, no?

giaretz
Member
giaretz

Per me, Roglic non ha sbagliato niente in questo giro. Ha ricevuto accuse insensate da parte di Nibali che pure è un scarso comunicatore. Il problema di Roglic è che secondo me fa forte da troppo tempo,(gia da inizio stagione) e forse ora è al gancio. Personalmente di Nibali non mi è piaciuto come ha vinto il giro nel 2016.

bradipus
Member
giaretz

…Personalmente di Nibali non mi è piaciuto come ha vinto il giro nel 2016.

Perchè, cosa ha fatto di male allora?

giaretz
Member
giaretz

Non ha fatto assolutamente niente di male. È che non ho visto molti corridori fare due settimane e mezza ad un livello basso ed improvvisamente, dopo il giorno di riposo, staccare tutti(parlo del 2016)

Corvo Torvo
Member
Corvo Torvo

Froome lo scorso anno, ad esempio?

Lightwave
Member

Le accuse velate non sono il massimo e, anche se fossero parte di un disegno atto ad innervosire l'avversario, onestamente le troverei poco lodevoli. Poi io non conosco lo stato d'animo di Nibali, mi sembra che sia anche in rotta con la squadra (non con i compagni), magari umanamente si possono anche capire, ma instillare dubbi in pubblico su ipotesi di una certa gravità eviterei.
Sarebbe come se Roglic facesse delle allusioni sulla residenza (fiscale) di Nibali.

jan80
Member
jan80

ma se la bici e’ stata presa da Max Sciandri DS della Movistar……informarsi no eh??