Giro 2019: Carapaz sempre più in Rosa sulle prime grandi montagne

Giro 2019: Carapaz sempre più in Rosa sulle prime grandi montagne

27/05/2019
Whatsapp
27/05/2019

Como, 27 maggio 2019 – Si è chiusa ieri la seconda settimana del centoduesimo Giro d’Italia, in programma dall’11 maggio al 2 giugno e organizzato da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport, che ha visto i corridori affrontare le prime grandi montagne della Corsa Rosa.

La sfida per il Trofeo Senza Fine ha visto come protagonista l’ecuadoriano Richard Carapaz (Movistar Team) che, grazie alla vittoria nella tappa di Courmayeur, ha indossato la Maglia Rosa di leader della Classifica Generale. Tra i diretti avversari per la vittoria finale Primoz Roglic (Team Jumbo – Visma), caduto ieri e Vincenzo Nibali (Bahrain – Merida) sono i più vicini in classifica, con tutti i protagonisti annunciati ancora in gara nelle prime dieci posizioni.

CLASSIFICA GENERALE
1 – Richard Carapaz (Movistar Team)
2 – Primoz Roglic (Team Jumbo – Visma) a 47″
3 – Vincenzo Nibali (Bahrain – Merida) a 1’47”
4 – Rafal Majka (Bora – Hansgrohe) a 2’35”
5 – Mikel Landa Meana (Movistar Team) a 3’15”
6 – Bauke Mollema (Trek – Segafredo) a 3’38”
7 – Jan Polanc (UAE Team Emirates) a 4’12”
8 – Simon Yates (Mitchelton – Scott) a 5’24”
9 – Pavel Sivakov (Team INEOS) a 5’48”
10 – Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team) a 5’55”

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da EnelRichard Carapaz (Movistar Team)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da SegafredoArnaud Demare (Groupama – FDJ)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca MediolanumGiulio Ciccone (Trek – Segafredo)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da EurospinPavel Sivakov (Team INEOS)