[Video] La fabbricazione dei telai Time

[Video] La fabbricazione dei telai Time

Piergiorgio Sbrissa, 15/12/2021

Il marchio francese Time ha pubblicato un video dove si può apprezzare la costruzione dei loro telai. Time è stata un precursore della costruzione di telai in carbonio “intrecciati”, un tipo di costruzione presente in molti settori al di fuori del settore ciclo, e che nonostante esista da molti anni non si è mai imposto come uno standard nel settore delle biciclette (il più recente tentativo è stato da parte di BMC con la Impec, ormai 10 anni fa).

In questo video però molti curiosi possono vedere quanto e quale lavoro si celi dietro la costruzione di telai che spesso sbrigativamente vengono ancora definiti “plasticoni”.

Time non ha avuto grandi fortune con la costruzione di telai nel tempo, mentre maggior fortuna ha avuto nel settore dei pedali. Questi due settori sono passati di mano nel corso del tempo a livello di proprietà, e l’ultimo di questi passaggi è avvenuto lo scorso febbraio con la vendita da parte del gruppo Rossignol e l’acquisizione del ramo pedali e scarpe da parte di SRAM, e della fabbricazione telai da parte del gruppo Cardinal Cycling, basato nello stato dell’Arkansas, negli USA.

Già al tempo dell’acquisizione del brand da parte del gruppo Rossignol la produzione dei telai era stata spostata dallo storico stabilimento di Voreppe, vicino Grenoble, in Francia, a Gaiary, in Slovacchia, al confine con l’Austria. Ed il video pubblicato fa vedere proprio questo stabilimento.

Commenti

  1. bianco222:

    Nel post su Bianchi si parlava anche delle norme di sicurezza sul lavoro. Qui hanno tutti le dita incerottate!! :==

    Comunque bel video. Non pensavo ci fosse tutto questo lavoro dietro ad un telaio in carbonio. O forse è solo nei telai intrecciati...
    Se cerchi online ci sono anche video della produzione di telai non intrecciati e il lavoro manuale è forse ancora di più che in questo caso
    lupin IV:

    Anche quelli che verniciano con la mascherina chirurgica, tra l'altro abbassata anche se alzata non cambierebbe più di tanto, mi hanno fatto un po' impressione. Dopo un po' che lavori così puoi verniciare direttamente dai polmoni.
    Certo che vedere quei pezzi di stoffa "ammosciata" su cui viaggiamo in discesa come pazzi fa impressione
    Beh il carbonio senza resina non è altro che un filo( o un tessuto) senza una forma ma ha una resistenza alla trazione elevatissima, serve poi la resina a dargli forma e unire le pelli
  2. Penso sia o sia stato l'unico produttore al mondo che costruisce telai partendo dai fili di carbonio...certo è che chi ha avuto un telaio Time dei tempi in cui producevano in Francia ne può comprendere appieno la bellezza e la qualità eccelsa di quella manifattura.
    Purtroppo con l'avvento delle grandi multinazionali del pedale con sponsorizzazioni e marketing miliardari, un'azienda piccola come Time anche se produttrice di prodotti eccelsi,non potendo più permettersi sponsorizzazioni di squadre prestigiose e altre vicende che non conosco è poi passata di mano...e speriamo che adesso ritrovi con la nuova proprietà una nuova vita.
    Sarebbe davvero un peccato che un'azienda che lavorava così bene scomparisse dal panorama dei costruttori di biciclette.