Continental presenta il nuovo Grand Prix 5000 S TR

Continental presenta il nuovo Grand Prix 5000 S TR

Piergiorgio Sbrissa, 04/10/2021

[Comunicato stampa]4 ottobre 2021 – Korbach, Germania: Continental ha annunciato oggi il lancio del Grand Prix 5000 S TR, l’ultimo pneumatico per biciclette tubeless ready incentrato sulle prestazioni che si unisce alla pluripremiata gamma Grand Prix 5000. Più leggero, più veloce, più resistente e più facile da montare come tubeless rispetto al Grand Prix 5000 TL, il nuovo Grand Prix 5000 S TR è progettato per essere lo pneumatico da strada incentrato sulle prestazioni per eccellenza, qualunque forma di guida su strada scelga un ciclista.

Il nuovo Grand Prix 5000 S TR è il 20% più veloce e 50 grammi più leggero del Grand Prix 5000 TL grazie alla sua struttura a 2 strati, con il 28% in più di protezione dei fianchi. Disponibile nelle colorazioni laterali nere o nere e trasparenti, il Grand Prix 5000 S TR utilizza il composto BlackChili di Continental per il massimo equilibrio tra resistenza al rotolamento, aderenza e longevità; Vectran Breaker per protezione contro le forature e resistenza allo strappo e Lazer Grip per curve eccezionali.

Piuttosto che aggiornare semplicemente il Grand Prix 5000 TL, Continental ha reinventato il suo approccio ai pneumatici da strada tubeless ready. Il Grand Prix 5000 S TR è compatibile con cerchi hookless e tubeless ready di serie, grazie a un nuovo sistema tubeless ottimizzato per l’utente e a una struttura robusta. La nuova costruzione facilita il montaggio degli pneumatici e fornisce un maggiore supporto su strada per una guida sicura e dinamica.

La Grand Prix 5000 S TR è stata testata nei laboratori di allenamento, corsa e prestazioni da più squadre del gruppo professionistico nel 2021. Questa stagione è stata guidata dai vincitori delle tappe del Grand Tour e dai campioni del mondo, tra cui Filippo Ganna (INEOS-Grenadiers ) con la vittoria a cronometro nel Campionato del Mondo a settembre, e la vittoria di Sonny Colbrelli (Bahrain-Victorious) alla Parigi-Roubaix.

Quest’ultimo pneumatico ad alte prestazioni arriva sul mercato mentre Continental celebra il suo 150° anniversario, dimostrando l’impegno continuo del marchio a rimanere all’avanguardia nell’innovazione nel campo della mobilità. Questo nuovo pneumatico è in fase di sviluppo dal 2019, con oltre 18 mesi di test e prove sui prodotti completati.

Prezzo: 79.90eu

Commenti

  1. Simone.01:

    Anche io intendo quando sgonfiando rientra nel canale interno. Quando sgonfi e togli il frutto, inserisci il liquido, togli la siringa, stallona e dal buco esce tutto il lattice.

    Errore mio mettere anche la valvola in basso, ma erano tanti anni fa ed era la prima volta :mrgreen:
    No in quel caso devi attendere che esca l'aria. Oppure infili l'interno della valvola al volo
  2. blade9722:

    No in quel caso devi attendere che esca l'aria. Oppure infili l'interno della valvola al volo
    Oppure compri copertoni che a 0 bar non rientrano nella gola del cerchio ma rimangono in posizione :mrgreen:
  3. Magari bastasse la pompa ho dovuto usare l'airshot...cmq non vorrei fosse un problema se foro in discesa, pur usando il liquido non si sa mai cosa si trova sulle strade collinari delle mie zone...