La Liegi premia la perseveranza di Fuglsang

La Liegi premia la perseveranza di Fuglsang

29/04/2019
Whatsapp
29/04/2019

Podio tutto olandese in campo femminile alla Liège-Bastogne-Liège, con Annemiek Van Vleuten (Mitchelton-Scott) che si è imposta con 1’39” su Floortje Mackaij (Sunweb) e 1’43” su Demi Vollering (Parkhôtel Valkenburg).

La Van Vleuten (36 anni) quest’anno ha già vinto la Strade Bianche, ed è arrivata 2^ a Fiandre, Amstel Gold Race e Freccia Vallone.

In campo maschile premiata la perseveranza di Jakob Fuglsang (Astana) dopo i secondi posti a Strade Bianche e Freccia Vallone dietro Julien Alaphilippe e terzo all’Amstel Gold Race.
Partito all’attacco sulla Roche-aux-Faucons, il danese ha continuato da solo arrivando con 27″ su Davide Formolo e 57″ su Maximilian Schachmann, compagni di squadra alla Bora-Hansgrohe.
Nel video un rischio notevole corso da Fuglsang in discesa verso la sua prima vittoria in un monumento

15
Rispondi

Devi fare il Login per commentare
10 Comment threads
5 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
12 Comment authors
DpossezanzaraIZ Recent comment authors
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
R
Member
ricks

che Jolly s’è giocato in discesa!!!

P
Member
passioneciclista

A 34 anni va più forte che a 25!!! Go Jakob!!

maxtor70
Member

Mai vittoria fu più meritata, giustissima ricompensa alla Sua perseveranza, quest'anno nelle gare di un giorno ha fatto davvero molto bene anche se, mi pare di ricordare, sia più da corse a tappe…

golias
Member

E fan bagno.. almeno una se l'è portata a casa, dopo tanto penare di secondi posti 😉
Cmq è stato bravo a mantenere il controllo in quella sbandata.. oltre a dire che gli è andata di chiulo.

Z
Member
zanzara

Nel video si vede che la ruota posteriore sbanda quando passa sopra la stramaledetta striscia di vernice bianca…

robeambro
Member

Secondo me se anche stavolta Alaphilippe gli si attaccava al culo, come minimo il buon danese scendeva dalla bici e lo menava :mrgreen:

bastianella31
Member
bastianella31

Ser pecora Andrebbe ricordato a chi commenta. Oggi in giro se ne leggono tanti su Fuglsang che "comincia a vincere" a 34 anni con annessi soliti dubbi. Fosse caduto in quella discesa sarebbe pulito e fesso. Ser, mi scuso se sono stato frainteso, a me fa piacere che ha vinto, non commento mai in modo "vince scialappa", "perde pulito" o cose così… Dicevo solo, che ha volte i rischi pagano, a volte no, tutto qua. Tipo un sorpasso in F1, a volte fai un figurone a volte vai nella via di fuga. La gara se l'è meritata, ha fatto una… Read more »

I
Member

Ser pecora Andrebbe ricordato a chi commenta. Oggi in giro se ne leggono tanti su Fuglsang che "comincia a vincere" a 34 anni con annessi soliti dubbi. Fosse caduto in quella discesa sarebbe pulito e fesso. Sì peraltro cosa potrebbe essere cambiato attorno a Fuglsang per giustificare i soliti dubbi? Non ha cambiato team né altro, quindi… Credo semplicemente che il corridore abbia i numeri e a sprazzi li abbia già dimostrati. Cosa lo porta a vincere una gara importantissima a 34 anni? Forse che in passato si era focalizzato su obiettivi non alla sua portata (alta classifica nei GT)… Read more »

Z
Member
golias

E fan bagno.. almeno una se l'è portata a casa, dopo tanto penare di secondi posti 😉
Cmq è stato bravo a mantenere il controllo in quella sbandata.. oltre a dire che gli è andata di chiulo.

Nel video si vede che la ruota posteriore sbanda quando passa sopra la stramaledetta striscia di vernice bianca…

posse
Member
posse

no, se guardi bene si intraversa prima della linea bianca

D
Member
posse

no, se guardi bene si intraversa prima della linea bianca

Buca tappezzata con un po' di bitume a freddo.

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk