Categoria: Test

[Test] Casco Bontrager Circuit Mips

Il casco Circuit di Bontrager è il fratello minore del top di gamma Velocis. Il Circuit si pone come casco per un utilizzo meno race e più versatile, adatto anche al commuting quotidiano. Il Circuit si presenta con un design simile a quello del Velocis, ma anche di caschi tipo il Synthe di Giro, solo con meno prese d’aria e con una costruzione un po’ più pesante. Il Circuit è costruito con la tecnologia Mips, ormai noto sistema per ridurre le forze di rotazione sul cervello in caso di urti angolari alla testa. Tecnologia presente su molti caschi di alta...

Continua a leggere

[Test] Camera d’aria Tubolito

Le camere d’aria arancioni dell’austriaca Tubolito hanno suscitato grande interesse alla loro presentazione, per via del bassissimo peso e resistenza alle forature promesse. La versione da noi provata è quella a strada, con valvola Presta da 42mm. Queste camere d’aria sono compatibili con copertoni sino a 28mm. Per quanto riguarda il peso, dichiarato in 38gr, diciamo che è veritiero. Noi le abbiamo pesate entrambe a 41gr, ma la differenza può anche essere dovuta alla bilancia. In foto comparate con una classica Michelin in butile (con valvola 80mm). Anche l’ingombro è molto ridotto, quindi, in teoria, si può pensare di...

Continua a leggere

Misure dichiarate dei pneumatici, una prova comparativa

Argomento spesso dibattuto sul nostro forum è la misura reale dei pneumatici. È cosa nota che alcuni modelli o marchi di pneumatici abbiano sezioni reali maggiori o minori di quella nominale. La misura della larghezza reale dei pneumatici dipende chiaramente anche dalla pressione a cui vengono gonfiati e dalla larghezza del canale interno dei cerchi. Negli ultimi anni si è assistito ad un progressivo aumento della misura della larghezza del canale dei cerchi, questo sia per venire incontro all’uso sempre maggiore di pneumatici con sezioni più grandi, negli ultimi anni lo standard si è spostato dai 23 ai 25mm,...

Continua a leggere

[Test] Casco GIRO Vanquish MIPS

Il Giro Vanquish MIPS è la proposta di Giro per il settore “aero”, a metà tra un casco specifico da cronometro/triathlon ed uno “normale”. Una tipologia di casco che ha nel Giro Air Attack di qualche anno fa il proprio progenitore. Un complemento alle bici di categoria “aero”. Le caratteristiche di questo casco sono il design grazie al quale si minimizza il coefficiente aerodinamico. Per fare questo parte molto importante è l’integrazione della lente. L’interno del casco non differisce dagli altri modelli Giro, con l’utilizzo del sistema MIPS, ed il sistema di chiusura-ritenzione presente su tutta la gamma. Vi...

Continua a leggere

[Test] Canyon Grail CF SLX 8.0 Di2

Il segmento delle bici da gravel sta crescendo sempre di più, sia nel numero di appassionati che nell’offerta delle aziende. Ad inizio anno Canyon aveva presentato la Grail, che fece un po’ di scalpore per il suo manubrio “doppio”. Anche noi ci siamo chiesti se non fosse una forzatura, una specie di mostro frutto della fantasia di ingegneri e designer, quindi ci siamo fatti dare una bici da provare. Una premessa: chi scrive pensa che le gravel abbiano bisogno di percorsi adatti per poter essere apprezzate fino in fondo. Questo vuol dire strade sterrate, pendenze medie moderate, e tanti chilometri...

Continua a leggere

[Test] Scarpe Bontrager Ballista

Marchio di accessori e abbigliamento a mio avviso sottovalutato per qualità dei propri prodotti, Bontrager, propone un nuovo paio di scarpe della linea Ballista, ovvero la gamma con un taglio “aero”, si tratti di caschi o accessori da crono/triathlon. Le scarpe Ballista non sono scarpe da triathlon, ma presentano la novità, unica per ora nel settore, di avere la rotella di chiusura sulla parte posteriore della scarpa. La rotella è la ormai standard BOA IP1, e la chiusura ricalca la recente tendenza di cercare non tanto di stringere la parte anteriore del piede serrando la tomaia attorno al collo...

Continua a leggere

[Test] Scarpe E-VERS Primo

Delle scarpe E-VERS vi avevamo parlato già dalla scorsa Eurobike, quando avevamo avuto modo di provare il sistema proprietario per scannerizzare il piede, primo passo per ottenere una calzatura personalizzata. Ora, dopo qualche mese di prova, possiamo fornivi le nostre impressioni sulle scarpe Primo. Le scarpe vengono offerte in una classica scatola con un panno in tessuto, ma con anche una chiave USB con tutte le specifiche tecniche ed anche un video sul prodotto. Da subito si nota la costruzione artigianale di queste scarpe, realizzate completamente in vera pelle per quanto riguarda la parte superiore. Mentre la suola è...

Continua a leggere

[Test] Scarpe Bont Helix

Avevamo già fatto un test delle scarpe Bont Vaypor, ora possiamo offrirvi quello di un modello direttamente derivato da queste, ma con la particolarità di un nuovo tipo di chiusura, il modello Helix. Da qualche tempo si sta diffondendo la tendenza a fornire un tipo di chiusura delle scarpe che non stringe semplicemente avvicinando i due lembi superiori della tomaia, ma grazie ai cavi stretti dalle chiusure BOA e simili, stringono il piede su una superficie più ampia. Esempi di questo tipo sono le Northwave RR Extreme anch’esse già testate da noi. La costruzione delle Bont Helix rimane strettissima...

Continua a leggere

[Test] Maglia Fedaia e pantaloncini Tre Cime GSG

GSG o Giessegi, è un’azienda italiana di Treviso, nota soprattutto per l’abbigliamento personalizzato per terzi, come squadre, negozi, etc.. Produce anche diverse linee di abbigliamento proprio, e qui ne abbiamo due esempi: la maglia Fedaia ed i pantaloncini Tre Cime. Si tratta di due prodotti di fascia alta, quindi realizzati con materiali di qualità e, nello specifico, un tessuto denominato Interpower per la maglia Fedaia, traspirante bielastico davanti, fianchi in rete e schiena in tessuto strutturato anti UVA/UVB. Sulla parte frontale si trova una zip a tutta lunghezza nascosta da due lembi di maglia denominati zip garage. Le maniche sono di lunghezza “classica”,...

Continua a leggere